Qualcuno lassù ci ama! Vero Jumpy?

Una mattina come tante si sarebbe potuta trasformare in una tragedia per entrambe! E invece qualcosa ha guidato i nostri istinti e ci ha salvate! Ed era destino che incrociassimo la strada luna dell’altra in quel preciso istante. Stavo cantando mentre conducevo la mia auto verso scuola e all’improvviso eccoti lì saltare in mezzo alla strada davanti a me… Nano secondi diventati eterni nei quali il mio piede ha spinto il freno fino a fine corsa nel tentativo di evitarti. E tu lì immobile, probabilmente pietrificata dalla paura, che mi guardavi arrivare in una frenata disperata. Mi hai fissata con i tuoi occhioni neri… Eri stupenda nella tua posa elegante… L’abs faceva sussultare l’auto e libri e borsa sono volati in avanti dai sedili posteriori. Le mie mani pietrificate reggevano saldamente il volante mentre l’onda adrenalinica saliva dall’addome e avvolgeva col suo calore tutto il torace e i battiti del cuore lo facevano sussultare mentre la faccia andava in fiamme… Eppure guardarti era così bello e rasserenante! In un attimo poi sei svanita con un unico balzo nel bosco e sono tornata al presente, sconvolta… E se ti avessi presa in pieno? E se fossi scesa a cercarti? Non sono nemmeno riuscita a fermarmi non trovando una piazzola dove far tornare un po di calma al corpo e alla mente! Sono arrivata a scuola felice di averti incrociata e soprattutto per il sollievo della tragedia evitata! E ancor ora ti rivedo lì ad osservarmi! Sei splendida Jumpy!!! ❤️❤️❤️

Share This: